Dichiarazione sulla protezione dei dati

Responsabile del trattamento dei dati

Responsabile dell’elaborazione dei dati descritta di seguito è ASFINAG Autobahnen- und Schnellstraßen-Finanzierung-Aktiengesellschaft, 1011 Vienna, Rotenturmstraße 5-9, casella postale 983, T +43 50 108-10000, F +43 50 108-10020, office@asfinag.at, FN 92191 a (di seguito “ASFINAG”).

Gli incaricati alla protezione dei dati presso ASFINAG sono raggiungibili qui: ASFINAG Datenschutz, c/o Autobahnen- und Schnellstraßen-Finanzierung-Aktiengesellschaft, 1011 Vienna, Rotenturmstraße 5-9, casella postale 983, datenschutz@asfinag.at, T +43 1 955 1266, F +43 1 955 1277.

ASFINAG Autobahnen- und Schnellstraßen-Finanzierungs-Aktiengesellschaft conferisce enorme valore alla protezione dei dati personali. Poiché l’utilizzo del nostro webshop non è possibile senza l’immissione dei dati personali, il loro utilizzo (come per es. di nome, indirizzo, indirizzo e-mail) è sempre facoltativo e avviene a seguito del consenso da parte dell’utente. Ciò vale anche per la trasmissione dei dati personali degli utenti a terzi (imprese affiliate o altri).

Abbiamo avviato le misure tecniche e organizzative prescritte, corrispondenti alle disposizioni di legge in relazione alla comunicazione elettronica e alla protezione dei dati.

In ogni momento, gli utenti hanno il diritto di ricevere informazioni, correggere o eliminare i loro dati personali. Per motivi tecnici relativi al webshop, vengono richiesti indirizzo IP, data, ora e pagine consultate al momento della visita del webshop ASFINAG. Questi servono esclusivamente all’eventuale ricomposizione in caso di guasti e loro risoluzione da un punto di vista tecnico. Questi dati non vengono inoltrati a terzi.

File di log e hosting

Visitando il nostro sito web www.go-maut.at, dal vostro terminale verranno automaticamente inviate informazioni al nostro sito web. Le seguenti informazioni vengono salvate temporaneamente in un cosiddetto file di log:

  • indirizzo IP del terminale
  • data e ora dell'accesso
  • norme e URL del file richiamato
  • sito web da cui avviene l'accesso
  • browser utilizzato ed eventualmente sistema operativo del proprio terminale

Questi dati vengono conservati fino all’eliminazione automatica, ovvero dopo 4 mesi.

Il trattamento ha il seguente scopo:

Il salvataggio temporaneo dell’indirizzo IP dell’utente da parte del nostro sistema è necessario al fine di consentire la consegna del sito web sul computer dell’utente. Con i dati menzionati, è possibile acquisire importanti spunti per l’ottimizzazione del sito web. Situazioni erronee possono essere comprese ed è possibile migliorare l’usabilità. Questi dati servono anche a garantire la sicurezza dei nostri sistemi (ad es., riconoscimento di attacchi). Non avviene alcuna valutazione a scopo di marketing.

La base giuridica per il trattamento dei dati è l'articolo 6, par. 1, lettera f del RGPD. Il nostro legittimo interesse è compreso nello scopo sopra menzionato.

Per rendere il più piacevole possibile la vostra permanenza sul nostro sito web, ricorriamo alla Content Delivery Network del nostro provider di hosting. Una Content Delivery Network (CDN) è una rete ripartita di server, con cui all’utente vengono trasmessi contenuti web in modo efficiente (immagini, JavaScript, file CSS) e messi a disposizione rapidamente e in base alla regione, al fine di ridurre al minimo i tempi di caricamento. La base giuridica per il trattamento dei dati è l'articolo 6, par. 1, lettera f del RGPD. Il nostro legittimo interesse è compreso nello scopo sopra menzionato.

Cookies & consenso

Sul nostro sito web, utilizziamo i Cookies. Si tratta di piccoli file di testo che vengono salvati automaticamente sul vostro terminale quando richiamate il nostro sito. L’utilizzo dei Cookies serve, da una parte a configurare nel modo più piacevole possibile la visita al nostro sito web, dall’altra, a ottimizzare l’usabilità del nostro sito web.

Con un cookie banner, all’apertura del nostro sito web, chiediamo agli utenti il consenso a scaricare i Cookies funzionali e statistici. I Cookies funzionali sono necessari per poter eseguire funzioni basilari del sito web. Qualora tale consenso non venisse concesso, potrebbe verificarsi una limitazione della funzionalità del sito web. Gli utenti hanno il diritto di revocare il loro consenso in qualsiasi momento. Questi Cookies possono essere eliminati in qualsiasi momento tramite le impostazioni nel proprio browser.

Utilizziamo i seguenti Cookies:

NomeHostScopoDurata di salvataggio
JSESSIONIDwww.go-maut.at fino alla fine della sessione del browser
ce-cookiewww.go-maut.at 10 anni

Analisi dei dati / Matomo

Il nostro sito web utilizza il software open source “Matomo” (https://matomo.org/) come tool analitico del web. In questo modo siamo in grado di generare un’analisi dell’utilizzo del sito web. Questa analisi ha come scopo il miglioramento del sito web per gli utenti, poiché è possibile, tra gli altri, tracciare problemi di navigazione del sito web, nonché modificare funzioni e offerte in base ai vostri requisiti.

Matomo installa i Cookies elencati in basso. I dati trasmetti nell’ambito dei Cookies vengono immediatamente anonimizzati in modo automatico, poiché il vostro indirizzo IP viene salvato abbreviato e, quindi, non è possibile ricondurre i dati al vostro terminale o a voi.

Inoltre, i dati vengono salvati esclusivamente sul nostro server e non vengono trasmessi ad altri server e/o a terzi. La determinazione dei vostri dati, con immediata anonimizzazione, è assolutamente necessaria per il funzionamento del sito web.

Live-Chat-Software Userlike

Sul nostro sito web viene utilizzato il software per chat live Userlike (https://www.userlike.com/it/). Il software è gestito dalla Userlike UG, Probsteigasse 44-46, 50670, Colonia, Germania. Potete utilizzare la chat live come un modulo di contatto, al fine di chattare praticamente in tempo reale con i nostri collaboratori.

Dall'avvio della chat, risultano i seguenti dati personali:

  • data e ora dell'accesso
  • tipo/versione browser
  • indirizzo IP
  • sistema operativo usato
  • URL del sito web precedentemente visitato
  • quantità di dati inviati
  • nome, cognome
  • indirizzo e-mail

In base all’andamento del colloquio con i nostri collaboratori, durante la chat possono venire fuori altri dati personali da voi immessi. I dati vengono elaborati e memorizzati esclusivamente nell’Unione Europea. Lo script necessario viene caricato tramite Amazon S3 Cloud (Francoforte). Alcuni file media vengono collegati tramite Amazon Cloudfront.

A tal proposito, vengono utilizzati i seguenti cookies:

NOMEHOSTSCOPODURATA DI SALVATAGGIO
uslk_swww.go-maut.atIn questo cookie vengono salvate informazioni su Persisted State, Machine State, Session ID e statistiche chat.Fino alla fine della sessione del browser
uslk_ewww.go-maut.atIn questo cookie vengono salvate informazioni sull’utente finale. Esse possono comprendere nome, indirizzo e-mail, ID utente e numero di visite.1 anno

La base giuridica per il trattamento e la cessione dei dati è il consenso dell’utente secondo l'articolo 6, par. 1, lettera f del RGPD. Tale consenso viene concesso prima dell’installazione dei cookies e la trasmissione dell’indirizzo IP. L’elaborazione ha lo scopo di poter fornire un servizio e un supporto ancora migliori ai nostri clienti.

La funzione di chat consente di parlare con i collaboratori ASFINAG in tempo reale e contribuisce quindi alla soddisfazione del cliente. Gli utenti hanno il diritto di revocare il loro consenso in qualsiasi momento. Questi Cookies possono essere eliminati in qualsiasi momento tramite le impostazioni nel proprio browser. Ciò non intacca la legittimità del trattamento sino al momento della revoca.

Chatbot

Per facilitare la reperibilità delle informazioni sul sito web, è stato integrato un cosiddetto Chatbot. Esso è in grado di rispondere rapidamente alle domande dei visitatori del sito web oppure di rimandare gli stessi visitatori a un collaboratore della gestione clienti.

Poiché l’utilizzo del nostro Chatbot non è possibile senza l’immissione dei dati personali, l’utilizzo di questi ultimi (come per es. di nome, targa dei veicolo) è sempre facoltativo.

Fondamenti giuridici dell’elaborazione

Fondamento giuridico per l’elaborazione di dati personali nel Chatbot del sito web è un contratto di prestazione gratuito con l’utente del sito web secondo l’art. 6 par. 1 lit b del RGPD.

Chatbot

Il Chatbot può essere utilizzato sul sito web di ASFINAG.

Il Chatbot è un sistema di dialogo che può rispondere alle domande degli utenti per quanto riguarda le routine e le regole. Qualora il Chatbot non trovasse una risposta adeguata, l’utente verrà inoltrato a un collaboratore della gestione clienti. Il fondamento giuridico è un contratto di prestazione gratuito. Vengono salvate tutte le chat, ovvero i dati immessi nonché un ID anonimizzato per la connotazione della chat. Questi dati vengono eliminati dopo 90 giorni.

Per garantire una qualità, sicurezza e disponibilità corrispondentemente elevata della possibilità di utilizzo, ASFINAG si serve dei seguenti elaboratori dell’incarico:

Azienda: IBM
Indirizzo: Obere Donaustraße 95, 1020 Wien, AUSTRIA
Categoria dell’elaborazione incarico: Software as a Service

Informazione sui diritti degli interessati

Secondo la situazione giuridica del DSG2000 gli interessati hanno il diritto di ricevere informazioni, correggere, eliminare o revocare i loro dati. A partire dal 25.5.2018 valgono i seguenti diritti degli interessati, secondo il regolamento base sulla protezione dei dati in vigore.

Diritto di ricevere informazioni

Chiunque sia interessato dall’elaborazione dei dati ha il diritto di richiedere ad ASFINAG una conferma sull’elaborazione dei dati personali; in caso affermativo, allora la persona interessata ha il diritto di ricevere informazioni su questi dati personali (copia dei dati personali oggetto dell’elaborazione) e di ricevere le seguenti informazioni:

  • gli scopi dell’elaborazione;
  • le categorie dei dati personali che vengono elaborati;
  • i destinatari o le categorie di destinatari i cui dati personali sono stati resi pubblici o che verranno resi pubblici, in particolare in caso di destinatari di paesi terzi oppure di organizzazioni internazionali;
  • se possibile, il periodo di tempo pianificato durante il quale vengono salvati i dati personali oppure, qualora non fosse possibile, i criteri per la determinazione di tale periodo di tempo;
  • l’esistenza di un diritto di correzione o eliminazione dei dati personali oppure di limitazione dell’elaborazione da parte dei responsabili oppure di un diritto di revoca contro tale elaborazione;
  • l’esistenza di un diritto di denuncia presso un’autorità di vigilanza;
  • se i dati personali non vengono acquisiti dalla persona interessata, tutte le informazioni sulla provenienza dei dati;
  • l’assenza/esistenza di una decisione automatica incluso il profiling.

ASFINAG mette a disposizione una copia dei dati personali oggetto dell’elaborazione. Per tutte le altre copie richieste dalla persona interessata, ASFINAG può richiedere un adeguato rimborso sulla base di costi di gestione. Se la persona interessata presenta la richiesta per via elettronica, allora le informazioni vanno messe a disposizione in un formato elettronico comune, purché la persona non richieda diversamente.

Diritto a correggere ed eliminare

La persona interessata ha il diritto di richiedere ad ASFINAG immediatamente la correzione dei dati personali inesatti che la riguardano. Nel rispetto degli scopi dell’elaborazione, la persona interessata ha il diritto di richiedere il completamento dei dati personali non completi, anche mediante dichiarazione integrativa.

Inoltre, la persona interessata ha il diritto di richiedere ad ASFINAG la cancellazione immediata dei dati personali e ASFINAG è obbligata a eliminare immediatamente i dati personali, purché sia per uno dei seguenti motivi:

  • i dati personali non sono più necessari per gli scopi per cui sono stati rilevati oppure elaborati in altro modo;
  • la persona interessata revoca il proprio consenso, su cui si basava l’elaborazione, e manca un’ulteriore fondamento giuridico diverso per l’elaborazione;
  • la persona interessata presenta un’obiezione (si veda sotto) contro l’elaborazione;
  • i dati personali sono stati elaborati in modo illegittimo;
  • la cancellazione dei dati personali è necessaria per la soddisfazione di un obbligo giuridico a cui ASFINAG è sottoposta;
  • i dati personali sono stati rilevati in relazione ai servizi offerti dall’agenzia informativa (consenso di un bambino).

In particolare, il diritto all’eliminazione non sussiste nella misura in cui l’elaborazione avviene a scopo di adempimento di un obbligo giuridico di ASFINAG oppure per la percezione di un incarico di interesse pubblico oppure per l’esercitazione di una pubblica autorità, trasmessa ad ASFINAG, è necessaria e/o per far valere, esercitare o difendere diritti.

Diritto alla limitazione dell’elaborazione

La persona interessata ha il diritto di richiedere la limitazione dell’elaborazione ad ASFINAG, se è presente uno dei seguenti requisiti:

  • si contesta la correttezza dei dati personali della persona interessata, e per una durata che consente ad ASFINAG di verificare la correttezza dei dati personali;
  • l’elaborazione è illegittima e la persona interessata rifiuta l’eliminazione dei dati personali e invece richiede una limitazione dell’uso dei dati personali;
  • ASFINAG non necessita più dei dati personali rilevati per gli scopi dell’elaborazione, la persona interessata ne ha tuttavia bisogno per far valere, esercitare o difendere dei diritti, oppure;
  • se la persona interessata ha presentato una denuncia contro l’elaborazione, purché non sia ancora stato stabilito se i motivi autorizzati di ASFINAG prevalgono sulla persona interessata.

Se l’elaborazione è stata limitata, allora i dati personali – tranne che per il loro salvataggio – possono essere elaborati solo con il consenso della persona interessata oppure per far valere, esercitare o difendere diritti o a scopo di protezione dei diritti di una persona fisica o giuridica oppure per motivi di un interesse pubblico importante dell’Unione o di uno stato membro.

Una persona interessata, che ha ottenuto una limitazione sull’elaborazione, viene istruita da ASFINAG prima che la limitazione venga soppressa.

Diritto alla trasmissibilità dei dati

La persona interessata ha il diritto a ricevere i dati personali, messi a disposizione di ASFINAG (nell’ambito del servizio aggiuntivo volontario), in un formato strutturato, comune e automaticamente leggibile, e ha il diritto di trasmettere questi dati a un altro responsabile. Nell’ambito dell’esercitazione del proprio diritto alla trasmissibilità dei dati, la persona interessata ha il diritto a ottenere che i dati personali vengano trasmessi direttamente da un responsabile a un altro responsabile, purché ciò sia tecnicamente fattibile.

Diritto di revoca

La persona interessata ha il diritto, per motivi derivanti dalla sua particolare situazione, a presentare una revoca in qualunque momento nei confronti dell’elaborazione dei dati personali che la riguardano, e se si tratta di un’azione necessaria alla percezione di un incarico di pubblico interesse oppure per l’esercizio di una pubblica autorità, che è stata trasmessa ad ASFINAG, oppure necessaria a garantire gli interessi giustificati di ASFINAG oppure di terzi. ASFINAG non elaborerà più i dati personali, a meno che possa dimostrare motivi per l’elaborazione obbligatori e da garantire che prevalgono sugli interessi, i diritti e le libertà della persona interessata, oppure se l’elaborazione serve a far valere, esercitare o difendere dei diritti.

Se i dati personali vengono usati per effettuare una pubblicità diretta, allora la persona interessata ha il diritto a presentare la revoca in qualunque momento contro l’elaborazione dei propri dati personali a scopo di tale tipo di pubblicità. Se la persona interessata revoca l’elaborazione a scopo di pubblicità diretta, allora i dati personali non vengono più elaborati per tali scopi.

Diritto di denuncia presso un’autorità di vigilanza

Ogni persona interessata ha, fatti salvi altri mezzi d’impugnazione di diritto amministrativo o giurisdizionale, il diritto di denuncia presso un’autorità di vigilanza, in particolare nello stato membro del proprio luogo di residenza, luogo di lavoro o luogo della presunta violazione, se la persona interessata ha il dubbio che l’elaborazione dei propri dati personali violi queste disposizioni di legge – si veda https://www.dsb.gv.at/rechte-der-betroffenen.