Il SelfCare-Portal e i punti distribuzione GO non saranno a disposizione dal 22.06.2024 ore 16:00 fino al 23.06.2024 ore 14:00.

Pedaggio GO per autobus

In 3 passaggi al pedaggio GO

Con un autobus o pullman superiore a 3,5 t di massa massima a carico tecnicamente ammissibile sulle autostrade e superstrade austriache è necessario pagare il pedaggio GO.

Per un autobus di ridotte dimensioni o un van, il cui peso non supera 3,5 t di massa massima a carico tecnicamente ammissibile, sono invece necessari una una vignetta o un ticket per percorso a pedaggio.

In 3 passaggi al pedaggio GO

Ecco come registrare il suo autobus nel sistema a pedaggio GO

Può acquisire un GO-Box presso uno dei nostri punti vendita GO. Ha bisogno del libretto di circolazione del suo veicolo a motore e paga solamente 5 EUR di commissione.

Riconosce i nostri punti vendita GO da questo simbolo:

Per quanto riguarda la segnaletica, la preghiamo di consultare l’allegato 5 del regolamento sul pedaggio.

Come ottenere il GO-Box

In qualità di cliente GO Direkt riceve un codice di ritiro oppure il GO Direkt le viene direttamente recapitato. Di più su GO Direkt

GO-Box per bus

Presso il punto vendita GO, richieda un GO-Box per autobus. Nel dispositivo, la categoria generale (numero assi minimo del veicolo) viene impostato in modo fisso e non può essere modificato. Infatti, nel caso di un bus, nel calcolo della tariffa non vengono tenuti in considerazione gli assi di un rimorchio, né gli assi di supporto.

Esempio: È alla guida di un bus da viaggio con 3 assi. Faccia salvare la categoria generale 3 sul GO-Box. Se sta trainando un rimorchio per bici, non dovrà modificare la categoria.

Non sbagli il numero di assi:

  • Verifichi le informazioni sulla ricevuta cliente ottenuta presso il punto vendita GO.
  • In caso di dati errati, li faccia correggere sul posto!
  • All’interno del veicolo, portare sempre con sé la dichiarazione veicolo!
    L'attuale dichiarazione veicolo può essere scaricata in qualsiasi momento dal Portale SelfCare oppure mediante la seguente richiesta a seguito dell’identificazione mediante il numero d’identificazione personale (PAN) e il numero dispositivo veicoli (OBU-ID). Può inoltre richiedere la dichiarazione veicolo più aggiornata rivolgendosi a un punto vendita GO.

Presso il punto vendita GO, insieme al GO-Box e alle ricevute cliente, riceve anche le istruzioni su come montare il GO-Box. Il montaggio corretto del GO-Box è decisivo affinché possa pagare correttamente il suo pedaggio.

Un GO-Box montato in modo errato non comunica o comunica in modo errato con i nostri portali. Faccia sempre attenzione ai segnali acustici ed eventualmente paghi il pedaggio subito dopo.

In Austria, per i veicoli a motore si applicano disposizioni stringenti sull’emissione delle sostanze dannose e sull’inquinamento acustico. Tali disposizioni di orientano alle direttive UE.

L’emissione di sostanze dannose e l’inquinamento acustico del suo camion influiscono sull’ammontare della tariffa pedaggio. Ecco perché le chiediamo di comprovare le caratteristiche tariffarie rilevanti del suo veicolo. Le caratteristiche tariffarie rilevanti vengono solamente salvate presso il punto vendita GO, ma non verificate.

Le caratteristiche tariffarie rilevanti devono essere comprovate entro 30 giorni dopo la registrazione al sistema a pedaggio GO. Se tale termine non viene rispettato, è necessario pagare un pedaggio sostitutivo. Inoltre, è anche possibile inviare le prove prima di registrarsi al sistema a pedaggio GO.

Qui trova tutte le informazioni per addurre prove sulle caratteristiche tariffarie rilevanti.

Controllare / restituire il GO-Box

Prima, durante e dopo il viaggio, si accerti che il GO-Box funzioni correttamente.

Se non ha più bisogno del GO-Box, la preghiamo di restituirlo.

Ecco come controllare che il GO-Box funzioni:

Prima e dopo il viaggio prema il tasto di servizio e osservi la spia luminosa.

Durante il viaggio, faccia particolarmente attenzione ai segnali acustici del GO-Box.

Il GO-Box è un dispositivo a noleggio. Al ritiro, paga esclusivamente 5 EURO di commissione.

Se non ha più bisogno del GO-Box, la preghiamo di restituirlo presso i nostri punti vendita GO. Lo riutilizzeremo oppure lo avvieremo al riciclo dei materiali.

Può anche scegliere di rispedirci il GO-Box. Attenzione: per la spedizione, il GO-Box deve essere bloccato e schermato. Presso i nostri punti vendita GO riceverà una speciale pellicola di schermatura.

Come funziona la restituzione.

Suggerimenti sul pedaggio GO

  • Paghi il pedaggio con GO Direkt. GO Direkt è il servizio di pagamento di ASFINAG. Personalizzato, flessibile, gratuito, diretto - GO Direkt. Alla fine dell’anno riceve anche un piccoli rimborso.
  • Organizzi il suo itinerario attraverso l’Austria con il pianificatore di itinerari ASFINAG. Le suggeriamo di pianificare le pause. Prenda spunto anche dalle informazioni sui parcheggi camion.
  • Si informi sui cantieri e sulle deviazioni, sfruttando al meglio le notizie sul traffico.
  • Calcoli l’ammontare del pedaggio con il calcolatore di pedaggio oppure il calcolatore di pedaggio light.

Le auguriamo buon viaggio!